Curatori

Matteo Bittanti è Adjunct Professor nel programma di Visual Studies del California College of the Arts di San Francisco & Oakland, Califonia. Dal 2003, cura la collana editoriale Ludologica. Videogames d’Autore insieme a Gianni Canova per le Edizioni Unicopli. Ha curato la prima antologia di game studies italiana, Per una cultura dei videogames. Teorie e prassi del videogiocare (Edizioni Unicopli, 2002) e del suo seguito “ideale”, Gli strumenti del Videogiocare. Logiche, Estetiche e (V)ideologie (costa & nolan, 2005).

Domenico Quaranta è critico e curatore. Fra le sue recenti pubblicazioni, Gamescenes. Art in the Age of Videogames (2006, co-curato con Matteo Bittanti) e Media, New Media, Postmedia (2010). Ha curato diverse mostre, fra cui: Holy Fire. Art of the Digital Age (2008, con Yves Bernard) e Playlist. Playing Games, Music, Art (2009 – 2010). È direttore del MINI Museum of XXI Century Arts e co-fondatore del Link Center for the Arts of the Information Age.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...